• Cartongesso, cos’è e come si posa

    L’utilizzo del cartongesso

    Il cartongesso è un materiale sempre più utilizzato nel mondo dell’edilizia ai giorni nostri, specie quando si pala della costruzione degli interni. Il suo utilizzo è iniziato piuttosto recentemente ed è possibile utilizzare diversi tipi di materiale che gli conferiranno una maggiore o minore resistenza. Economico e rapido da posare, viene scelto soprattutto per la realizzazione di controsoffitti e pareti divisorie, una vera e propria risorsa per le costruzioni o ristrutturazioni degli ambienti interni.

    Cos’è il cartongesso

    Questo materiale edilizio è costituito da uno strato di gesso compreso tra due lame o fogli di cartone. Questa armatura esterna dà al materiale un buon livello di resistenza. Oltre alla classica composizione si trova con delle resine o degli additivi aggiunti, che ne aumentano la resistenza e ampliano le possibilità di utilizzo. La sua facilità di lavorazione e di posa accorcia i tempi di lavoro e, grazie alle sue proprietà (diverse a seconda del materiale utilizzato per la sua costruzione), può fungere anche da isolante termico o acustico.

    Cartongesso e ristrutturazione

    Rinnovare gli spazi della casa non è mai stato così semplice con l’utilizzo del cartongesso. Questo materiale estremamente versatile è un’ottima opzione al momento di una ristrutturazione con budget limitato. Muri divisori, cabine armadio o aree di separazione all’interno degli ambienti della vostra casa, il cartongesso è facile da rimuovere. Questa caratteristica lo rende perfetto per interventi a carattere non definitivo.

    La fase di posa

    La posa del cartongesso inizia con il segno sul pavimento e sulle pareti perimetrali delle linee in corrispondenza delle quali verrà posizionata la parete verticale. Sulla struttura verrà applicato il polietilene espanso e, successivamente, questa verrà avvitata al pavimento e alle pareti per renderla stabile. Al termine di questa operazione si seguirà con i montanti centrali, su cui avvitare i pannelli di cartongesso. Posati i pannelli si utilizzerà una garza plastica sottile che coprirà gli interstizi delle giunture. Questa garza verrà poi ricoperta da stucco, che a sua volta verrà carteggiato e reso liscio.

     

    Per richiedere un preventivo in merito alla posa di opere in cartongesso a Spoleto e dintorni, affidati a Ideal Montaggi, un’azienda di comprovata esperienza nel settore, che ti garantirà sempre lavori a regola d’arte.